Messina. Evade dagli arresti domiciliari: 33enne arrestato dai Carabinieri

Condividi:
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Macrolibrarsi

Nella mattinata odierna, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Messina hanno arrestato, in flagranza di reato, C.L.A. 33enne di Giarre (CT), ritenuto responsabile del reato di evasione.
Durante un controllo delle persone sottoposte agli arresti domiciliari, i militari dell’Arma non hanno trovato l’uomo all’interno della Comunità Ignazio Cannavò, in Località Mili Superiore, dove si trovava ristretto agli arresti domiciliari. Pertanto, i Carabinieri attuavano le ricerche che, qualche ora dopo, consentivano di rintracciare il 33enne sulla via Nazionale in località Mili Marina.
Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato nuovamente sottoposto agli arresti domiciliari presso la Comunità.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.