Condividi:

Dramma causato da una perdita di gas in un abitazione nella notte a Messina.  Vittime una madre di 94 anni e il figlio di 53 spirati a seguito di un gravissimo incidente domestico avvenuto nel quartiere di Santo Bordonaro, esattamente in via San Filippo.

Dalle prime ricostruzioni dei vigili del fuoco, nel corso della notte c’è stata un forte scoppio, dovuto molto probabilmente a una fuga di gas, l’incendio e le conseguenti fiamme non hanno lasciato scampo ai due che stavano dormendo.
L’esplosione è avvenuta alle 2,30,  subito dopo le fiamme hanno avvolto parte dell’appartamento. Sul luogo intervenuti la polizia scientifica per eseguire i primi rilievi e due squadre dei vigili del fuoco per mettere in sicurezza l’edificio.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.