Condividi:
Le sigle sindacali Fit Cisl, Faisa Cisal , Ugl e Orsa in una nota congiunta augurano una pronta guarigione al lavoratore dell’Atm coinvolto in un incidente e sottolineano come, a causa dei numerosi incidenti sul lavoro ormai si possa parlare di un vero e proprio bollettino di guerra.
“Apprendiamo dalla stampa dell’incidente che ha coinvolto un lavoratore di Atm mentre era intento a riparare un bus. Dalle prime notizie sembra che le condizioni di salute del malcapitato non siano allarmanti ma l’evento si unisce alla lunga lista nera degli incidenti sul lavoro, ormai simile a un bollettino di guerra. I lavoratori di Fit Cisl, Faisa Cisal , Ugl e Orsa augurano una pronta guarigione al collega e sollecitano l’azienda ad attivarsi con i canali competenti per accertare le dinamiche dell’incidente e valutare se nell’occasione erano presenti tutti i requisiti di sicurezza obbligatori nell’ambiente di lavoro. “
Fit Cisl, Faisa Cisal , Ugl e Orsa

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.