Condividi:

I Carabinieri della Stazione di Milazzo hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto, su richiesta della locale Procura della Repubblica, per il reato di violenza sessuale a carico di un quarantacinquenne.

I dettagli. Adesca una giovane tedesca in vacanza nel comprensorio di Milazzo promettendole un giro turistico e, invece la violenta. A. M. T., 45 anni, milazzese residente a Venetico , è stato arrestato dai carabinieri e posto agli arresti domiciliari.
La donna, 23 anni, dopo aver subito la violenza è riuscita a fuggire e dare l’allarme. Ad incastrare l’uomo due orecchini della ragazza caduti in macchina e trovati dai militari dell’Arma.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.