Condividi:

Oggi 21 marzo ricorre la XXVI edizione della Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, promossa dalle associazioni “Libera” e “Avviso Pubblico”.

L’amministrazione comunale ha voluto esprimere vicinanza a tutti familiari delle persone innocenti che hanno perso la vita per mano della criminalità organizzata.

“Occorre un impegno costante e continuo affinché le infiltrazioni mafiose e criminali siano definitivamente cancellate – sottolinea il sindaco Midili -. Lo impone anche il tributo che si deve alle tante persone oneste che si sono battute contro le mafie e per la cultura della legalità. Lo si deve soprattutto alle nuove generazioni”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.