Condividi:

Lunedì 4 ottobre il Comune di Milazzo avvierà il servizio di mensa scolastica per gli alunni della scuola primaria e dell’infanzia.

Lo ha reso noto l’assessore alla pubblica istruzione Francesco Alesci spiegando che ad eseguire il servizio sarà sempre la ditta “Cot” di Palermo, aggiudicataria lo scorso anno dell’appalto quale unica partecipante.

L’esponente della giunta Midili ha evidenziato che è stato possibile, nel rispetto della normativa, operare la “ripetizione di gara”, mantenendo le stesse condizioni della precedente. Il servizio sarà garantito agli studenti in maniera continuativa sino al 31 maggio 2022. L’unica novità, se così può definirsi, riguarda l’acquisto dei ticket che, nel rispetto delle disposizioni sulla tracciabilità dei pagamenti dovrà avvenire tramite Pago Pa. Le istanze per chiedere l’ammissione al servizio scadranno il 24 settembre.
“Ringrazio gli uffici ed in particolare il dirigente Lombardo ed il funzionario Santoro per aver permesso di attivare da subito un servizio particolarmente atteso dalle famiglie – ha detto l’assessore Alesci -. E’ chiaro che la mensa si svolgerà nel rispetto delle norme Covid e l’Amministrazione assieme al personale del settore pubblica istruzione opererà un controllo continuo sulla qualità dei pasti così come i genitori giustamente richiedono”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.