Condividi:

Intercettare le risorse messe da disposizione dal ministero dell’Interno e da quello dell’Istruzione per riqualificare le strutture scolastiche.

La giunta municipale ha approvato il progetto redatto dai tecnici dell’assessorato ai Lavori pubblici per la manutenzione straordinaria e la riqualificazione dell’asilo nido comunale per l’importo di mezzo milione di euro.
Ciò consentirà la partecipazione dell’Avviso pubblico, con il quale il governo centrale ha messo a disposizione ben 700 milioni di euro per il finanziamento degli interventi relativi ad opere pubbliche di messa in sicurezza, ristrutturazione, riqualificazione o costruzione di edifici di proprietà dei comuni destinati ad asili nido e scuole dell’infanzia.
“Mi auguro in un positivo riscontro di questa nuova richiesta di fondi – afferma l’assessore Santi Romagnolo – visto che con 500 mila euro riusciremmo non solo ad operare una manutenzione straordinaria finalizzata all’eliminazione dei fenomeni di umidità, ma anche a migliorare il comfort termico con la riduzione dei consumi energetici attraverso l’uso di fonti rinnovabili, operando anche la sistemazione dell’area esterna con la fornitura e l’installazione di nuovi giochi”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.