Condividi:

Un riconoscimento doveroso. Che per la città di Milazzo rappresenterà sicuramente motivo di orgoglio. Posizione unanime delle forze politiche per l’intitolazione dell’Aula consiliare ai giudici Falcone e Borsellino.

Nel corso della riunione dei capigruppo tutti (e non poteva essere diversamente) hanno concordato e sottoscritto una mozione formulata dal consigliere Rosario Piraino – che ne era stato già promotore nel 2016 – impegnandosi a votarla nella prima seduta utile.

“Del resto, una iniziativa come questa – si evidenzia – non deve, né può avere né colore politico, né distinzioni tra maggioranze ed opposizioni, in quanto oltre a qualificare un luogo istituzionale, permette di mantenere vivo il ricordo di uomini dello stato morti a causa del loro impegno profuso per sconfiggere la mafia.

E, al tempo lancia un messaggio chiaro che è quello di diffondere sempre di più la cultura della legalità e della trasparenza nelle istituzioni pubbliche”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.