Condividi:

L’Amministrazione invita i cittadini destinatari di avvisi per la ricezione di cartelle relative alla tassa rifiuti e acqua a non recarsi più presso il palazzo municipale per il ritiro delle stesse in quanto si procederà nuovamente alla consegna a domicilio.
Dovranno presentarsi presso gli uffici del Comune invece soltanto coloro che riceveranno espressa comunicazione telefonica da parte dei funzionari dell’ente.

Intanto l’ufficio Lavori Pubblici ha aggiudicato il servizio di ripristino post incidente per i prossimi tre anni alla società “Ecostrade Italia srl” di Milazzo che ha presentato la migliore offerta tecnica, sulla scorta del bando predisposto dal Comune.
La concessione del servizio non comporta alcun onere economico a carico delle casse comunali in quanto i costi restano a carico del concessionario e saranno sostenuti dalle compagnie di assicurazioni che coprono la responsabilità civile auto (RCA) dei veicoli interessati.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.