Condividi:

L’assessorato regionale della Famiglia delle Politiche Sociali e del Lavoro ha assegnato al Comune di Milazzo il secondo acconto previsto dal decreto di finanziamento dei cantieri di lavori.

Il provvedimento dispone l’accreditamento della somma di 76.796,61 euro per il cantiere che prevedeva la manutenzione straordinaria dei marciapiedi della via Risorgimento lato Ovest tratto compreso tra la via E. Cosenz e via Tre Monti. Lo scorso maggio era stata disposta la liquidazione del primo acconto nella misura del 20% del finanziamento pari ad € 21.941,88.
A conclusione del cantiere e previa rendicontazione sarà erogato il saldo finale.

Il consigliere comunale Antonino Amato ha presentato una interrogazione al sindaco per sapere quando l’Amministrazione intende intervenire sull’asse viario per far sì che la sicurezza di tutti gli automobilisti venga assicurata.

Il rappresentante del gruppo “Lorenzo Italiano sindaco” evidenzia che diverse segnalazioni di cittadini hanno sollevato l’attenzione sullo stato dell’arteria ed in particolare sulle condizioni del manto stradale, sulla carente manutenzione del guard rail, sottolineando altresì la necessità di un intervento di scerbatura e di potenziamento della segnaletica sostituendo quella danneggiata o posizionando quella mancante. “Si nota anche – conclude Amato – che in alcune zone è quasi del tutto impossibile usufruire del marciapiede per la presenza di sterpaglie che occupano lo stesso. Accertata altresì la mancanza di illuminazione pubblica in lunghi tratti”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.