Condividi:

Brutto incidente stradale sull’asse viario di Milazzo nel pomeriggio odierno intorno alle 18.40. Una giovane al volante, a bordo di una Opel Agila azzurra, è uscita fuori strada impattando contro due pali della segnaletica, mentre attraversava l’arteria in direzione uscita ponente, in prossimità dell’area di sosta anteriore la stazione di rifornimento Esso.

La giovane guidatrice con a bordo altri ragazzi, si accingeva ad immettersi sull’asse viario superando il semaforo di S.Giovanni. Probabilmente, a causa dell’aderenza bassa dell’asfalto nella sede stradale alquanto disconnessa, e il fondo bagnato per le piogge odierne, il mezzo seppur con una velocità moderata, in modo autonomo ha sbandato la sua marcia, scontrando due pali sul suo percorso incontrollato e scivolando per una ventina di metri più avanti. Sul luogo, sono subito intervenuti gli operatori del 118 per prestare le prime cure, per fortuna solo poche escoriazioni per i componenti dell’abitacolo ma tanta comprensibile paura per il miracoloso scampato pericolo. In fase di accertamenti, le indagini della locale compagnia dei Carabinieri, che hanno provveduto a gestire la viabilità che ha subito rallentamenti alla circolazione nel tratto stradale. La vettura che è andata distrutta, è stata rimossa dal mezzo del servizio di assistenza stradale. Purtroppo, nel corso degli anni più volte in questa trafficata arteria si sono registrati incidenti, a volte anche mortali.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.