Condividi:

Il sindaco Giovanni Formica è intervenuto a proposito delle notizie relative all’avvio, già a partire dalla prossima settimana, di diversi centri estivi in città. E ciò per informare soprattutto i genitori sull’importanza, prima di iscrivere i bimbi alle colonie, di accertare, anche direttamente presso gli uffici comunali, che le attività siano state autorizzate.

“Pur comprendendo le esigenze, anche di natura economica, che spingono i titolari di asili privati e ludoteche a costruire un’offerta di servizi per la stagione  – sottolinea il sindaco – il Comune vigilerà perché tutte le attività si svolgano in piena sicurezza e nel rispetto delle disposizioni dettate per fronteggiare il rischio di una ripresa della pandemia. È infatti importante ricordare che il Governo Nazionale ha adottato, con l’ausilio dei tecnici, un protocollo che disciplina il corretto svolgimento delle colonie estive, dettando misure puntuali e non derogabili a garanzia della salute dei nostri piccoli, delle loro famiglie e, quindi, dell’intera comunità. In particolare, tutti i progetti, per essere in regola, devono ottenere la preventiva approvazione degli organi comunali e, per quanto di competenza, delle autorità sanitarie”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.