Condividi:

La giunta municipale, aderendo alla proposta dell’assessore Pierpaolo Ruello, ha deciso di sostenere la campagna di sensibilizzazione “Si resti arrinesci”, un movimento siciliano nato tra gli studenti che abbraccia associazioni e vari politici che si è schierato contro un fenomeno drammatico come quello dell’emigrazione giovanile dalla Sicilia.
Nella delibera l’Esecutivo guidato dal sindaco Giovanni Formica si impegna a mettere in campo “tutte le iniziative utili a contrastare l’emigrazione giovanile siciliana, anche destinando risorse che possano rilanciare l’economia e l’occupazione, con particolare riguardo alle fasce giovanili”; si manifesta la volontà “di attivare un processo di partecipazione che faciliti il protagonismo politico dei giovani siciliani e la possibilità di costruire progettualità capaci di offrire un futuro alla propria terra” e si aderisce alla manifestazione previsto giorno 25 ottobre a Palermo.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.