Condividi:

La Giunta municipale ha approvato l’ipotesi di bilancio stabilmente riequilibrato 2015. La delibera passerà adesso al vaglio dei revisori dei conti prima e della I° commissione consiliare poi, per approdare all’esame del Consiglio comunale, chiamato ad esaminare e adottare gli atti, che saranno infine inviati al ministero dell’Interno per il definitivo via libera.

“L’impegno sul bilancio riequilibrato è stato enorme – afferma il sindaco Giovanni Formica -. Ci siamo mossi tra mille difficoltà tecniche aggravate dalla situazione di totale caos nella contabilità dell’ente. Finalmente possiamo dire chiusa una fase delicatissima della vita amministrativa della nostra città ed aperta un’altra che ci permette di guardare al futuro con maggiore ottimismo. La giunta consegna, quindi al Consiglio Comunale uno strumento finanziario rispettoso dei principi contabili, nel quale siamo anche riusciti a finanziare la Variante generale al piano regolatore, la realizzazione dell’attesa rotatoria di Olivarella, progettazioni di cui il nostro Comune è privo ma che sono indispensabili se vogliamo provare ad intercettare i finanziamenti europei e manutenzioni straordinarie di strade ed impianto di pubblica illuminazione. Adesso speriamo che l’approvazione ministeriale giunga in tempi rapidi.

Tornano a riunirsi le Commissioni Consiliari. Martedì 2 maggio alle 9,30, la III” Commissione Consiliare dovrà discutere del regolamento comunale per lo svolgimento dei mercatini dell’hobbistica, dell’ingegno e delle attività su suolo pubblico; venerdì 5 alle 10 invece saranno i consiglieri della II Commissione a dibattere sulla proposta di modifica degli Oneri di Urbanizzazione e sulla modifica del Regolamento Comunale per la disciplina dell’Imposta Unica Comunale.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.