Condividi:

Eseguiti nella mattinata di oggi i tamponi ai dipendenti di palazzo dell’Aquila che hanno aderito all’iniziativa promossa dal sindaco Pippo Midili d’intesa col coordinatore della centrale operativa dell’Usca, Gianfranco Nastasi.

Sono stati circa 200 i lavoratori che si sono sottoposti nell’aula consiliare al cosiddetto “Test rapido con tampone” finalizzato a verificare la positività o meno al Covid-19. Assieme a loro alcuni assessori e consiglieri comunali.
Il risultato del test – che veniva notificato dopo pochi minuti – ha dato per tutti, fortunatamente esito negativo.

Intanto l’Assessore ai Servizi Sociali Simone Magistri, a seguito delle richieste avanzate da cittadini milazzesi posti negli ultimi giorni in stato di quarantena o di isolamento fiduciario, ha reso noto che la Croce Rossa Italiana Comitato di Milazzo – Isole Eolie tramite un numero telefonico dedicato – 3342160204 – attivo dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 17,30, dal lunedì al sabato procede, nell’ambito dell’iniziativa denominata “Il tempo della gentilezza”, alla raccolta delle istanze dei cittadini che necessitino del servizio di consegna a domicilio di farmaci e generi alimentari.
In particolare, i volontari, dopo aver ricevuto la richiesta, corredata nel caso di farmaci della relativa prescrizione medica, procederanno all’acquisto ed alla conseguente consegna presso il domicilio del soggetto richiedente, dietro pagamento da parte dello stesso del relativo prezzo.
In tal senso, l’orario di consegna pomeridiana è fissato nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 16 alle 19.
Unitamente a questo servizio è stato pubblicato sul sito istituzionale dell’ente alla pagina “nuovo coronavirus” un elenco aggiornato degli esercizi commerciali che effettuano la consegna della spesa a domicilio.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.