Condividi:

Svolta a Milazzo nella gestione delle certificazioni anagrafiche. Da oggi il certificato di residenza o dello stato di famiglia possono essere rilasciati anche in tabaccheria nell’ottica di semplificare i servizi per i cittadini che non dovranno necessariamente recarsi in Comune per ottenere questi documenti.

Milazzo è la prima città della provincia di Messina, la terza in Sicilia che, grazie alla convenzione sottoscritta con la Federazione italiana tabaccai, guidata a livello provinciale dal presidente Salvatore Barbera garantisce questo servizio ai cittadini. Fasce orarie prestabilite e lunghe attese presso gli uffici comunali saranno adesso superate da un servizio erogato sette giorni su sette che andrà incontro alle varie esigenze dei cittadini.
Questa mattina il sindaco Pippo Midili ha inaugurato il servizio ritirando il primo certificato presso la tabaccheria “Oliva” di piano Baele, presente lo stesso Barbera.
“L’Amministrazione guarda con grande attenzione ai processi di innovazione dei servizi al cittadino – ha affermato Midili – e questo nuovo progetto va in questa direzione. Per un cittadino può non essere agevole recarsi nella sede del Comune per fare un certificato e quindi abbiamo pensato in collaborazione con la Federazione Italiana Tabaccai di portare questo servizio di anagrafe sul territorio per semplificare la vita delle persone. Chi ha bisogno di un certificato anagrafico adesso potrà recarsi presso la tabaccheria più vicino a casa, risparmiando tempo”.
“Siamo davvero soddisfatti di poter collaborare con le istituzioni affinché le nostre attività possano essere vicine ai cittadini, agevolandoli nelle loro incombenze quotidiane e svolgendo così anche una funzione di servizio – ha aggiunto Salvatore Barbera – La nostra categoria ha subito ben risposto a questo nuovo progetto e al momento sono 14 le tabaccherie dislocate sul territorio che hanno aderito: seguiranno altre in maniera da creare una grande rete civica al servizio del cittadino”.
Per ogni operazione di rilascio dei certificati, il costo è di 2 euro IVA compresa.
Questi i certificati che potranno essere richiesti alle tabaccherie:
Anagrafico di NASCITA
• Anagrafico di MORTE
• Anagrafico di MATRIMONIO
• Di CITTADINANZA
• Di Esistenza in VITA
• Di RESIDENZA
• Di Stato CIVILE
• Di Stato di FAMIGLIA
• Di Sato di Famiglia e di Stato Civile
• Di residenza in CONVIVENZA
• Di Stato di Famiglia AIRE
• Di Stato LIBERO
• Anagrafico di UNIONE CIVILE
• Di CONVIVENZA

Le tabaccherie che hanno aderito all’iniziativa 
2 MILAZZO PIANO F. BAELE 21 98057
3 MILAZZO VIA UMBERTO I 203 98057
7 MILAZZO VIA MARINA GARIBALDI 13 98057
8 MILAZZO VIA UMBERTO I 69 98057
11 MILAZZO VIA DOMENICO PIRAINO 39 98057
16 MILAZZO VIA SANTA MARINA 80 98057
32 MILAZZO VIA DEI MILLE 36 98057
17 MILAZZO VIA POLICASTRELLI 246 98057 FRAZ. SAN PIETRO
28 MILAZZO VIA SAN PAOLINO 15 98057
30 MILAZZO VIA RISORGIMENTO 83 98057
26 MILAZZO VIALE ANTONIO GRAMSCI 60 98057 LOC. PARCO
38 MILAZZO STRADA STATALE 113 37 98057 FRAZ. OLIVARELLA
21 MILAZZO VIA CAPITANO MASSIMO SCALA 17/19 98057
43 MILAZZO VIA FIRENZE SNC 98057 c/o C.C. COROLLA BOX 17

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.