Condividi:

“Il 2022 appena arrivato, ci regala subito la parola data da un galantuomo, vale a dire quella del nostro presidente Nello Musumeci che a soli trenta giorni dalla sua visita Istituzionale nella città mamertina il 3 dicembre scorso, dopo aver effettuato un sopralluogo insieme al Sindaco Midili ed all’onorevole Pino Galluzzo, ci mette a conoscenza che il comune di Milazzo sarà beneficiario di un finanziamento pari ad milione di euro per l’approvazione di un progetto che riguarda l’ex Asilo Calcagno.

Grazie al lavoro degli uffici comunali coordinati dall’assessore Santi Romagnolo, hanno rimodulato un vecchio progetto valorizzando un bene storico della città, che per anni è stato abbandonato al degrado totale, rilanciando un luogo di tradizioni marinare, come il Borgo Marinaro di Vaccarella, dove ora verrà realizzato un museo delle tradizioni marinare.

Anche questo risultato dimostra che l’Amministrazione Midili sin dal suo insediamento ha basato tutto sulla Rigenerazione Urbana e sulla progettualità, ma specialmente grazie alla caparbietà e capacità di intercettare qualsiasi fonte di finanziamento che possa dare una svolta alla nostra città, che per tanti anni è sempre stata abbandonata al proprio destino. Il Nostro plauso va oltre che al presidente Musumeci che ancora una volta ci conferma l’attenzione che rivolge alla nostra città, al nostro deputato regionale di riferimento Pino Galluzzo che quotidianamente insieme al Sindaco Midili si spende affinchè Milazzo davvero possa ritornare ad essere la bellissima “ Penisola del Sole “ che tutti milazzesi e non, conoscevamo. Un buon auspicio a conferma che il trinomio politico composto da Musumeci, Galluzzo e Midili possa realmente far cambiare il Destino della nostra Milazzo.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.