Condividi:

L’Amministrazione comunale ha pubblicato l’Avviso per individuare il gestore dell’edizione 2021 del Mercatino di Natale, istituzionalizzato con deliberazione del Commissario Straordinario n. 15 del 05/11/2013 con la quale è stato anche approvato il relativo Regolamento.

La zona individuata per lo svolgimento dell’evento è la Marina Garibaldi compresa area demaniale. L’operatore interessato alla gestione della fase organizzativa e logistica del Mercatino di Natale 2021 dovrà presentare richiesta, esclusivamente per via telematica con posta certificata e firma digitale all’indirizzo: protocollogenerale@pec.comune.milazzo.me.it entro il 9 novembre 2021, sull’apposita modulistica scaricabile dal sito del Comune di Milazzo.
Saranno ammesse le richieste degli operanti nel settore dell’organizzazione di eventi, fiere e manifestazioni in possesso dei requisiti previsti dalla normativa vigente in materia di commercio, nonché associazioni senza scopo di lucro.
Alla richiesta dovranno essere allegati:
– fotocopia documento di riconoscimento;
– relazione descrittiva dettagliata delle modalità organizzative e gestionali del Mercatino di Natale, dell’attività pubblicitaria programmata nonché degli eventi collaterali e delle attività di animazione;
– planimetria dell’area con la disposizione degli spazi espositivi che devono essere costituiti esclusivamente da strutture in legno, tra loro uguali o similari (art. 4 del Regolamento del Mercatino di Natale);
dichiarazione sostitutiva scaricabile dal sito istituzionale; scheda punteggio.
Le Associazioni, in aggiunta a quanto sopra, sono tenute a produrre: statuto, atto costitutivo e copia del verbale di nomina del Presidente.
La valutazione della qualità organizzativa dell’evento, delle strutture e degli addobbi, sulla base rispettivamente della relazione descrittiva e del materiale fotografico sarà affidata ad una Commissione nominata dal Dirigente del 5° settore “Lavori Pubblici , Patrimonio ed Attività Produttive ” Dott. Lombardo Domenico.
In caso di più richieste, a parità di requisiti, si procederà alla scelta utilizzando come criterio di priorità la data di presentazione della domanda.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.