Condividi:

Il Comitato dei cittadini contro l’inceneritore del Mela si complimenta con gli artisti Lello Analfino e i Tinturia che durante il concerto di capodanno a Milazzo hanno accolto l’appello dell’Associazione ADASC, del Comitato e di centinaia di cittadini della Valle del Mela, affrontando il problema dell’inquinamento che investe il territorio.

“Veleni immessi nell’aria spesso caratterizzati anche da odori pestilenziali. Progetti industriali scellerati che vorrebbero importare spazzatura da bruciare. Occorre cambiare politica, valorizzare le bellezze del nostro territorio, la nostra vera ricchezza, e intraprendere politiche di risanamento e di bonifica. Ringraziamo i Tinturia per la sensibilità ancora una volta dimostrata, per essersi schierati al fianco dei cittadini senza riguardi verso gli interessi dei grossi gruppi industriali”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.