Condividi:

Teatro Trifiletti, finalmente potrà avviarsi concretamente l’appalto. La progettazione esecutiva per il restyling dell’immobile, redatta il mese scorso, ha infatti conseguito tutti i pareri necessari (Soprintendenza BB.CC.AA., Vigili del Fuoco, Asp, ecc) per la definitiva approvazione tecnica e amministrativa.

L’importo complessivo immediatamente cantierabile è di 210.347,41 euro, finalizzato ad ottimizzare la fruibilità della struttura, la comodità e lo stato di benessere degli spettatori attraverso l’efficientamento energetico con conseguente diminuzione dei costi di gestione e miglioramento acustico degli impianti.
“Tra le voci del finanziamento ottenuto mancava proprio la progettazione impiantistica – afferma l’assessore ai lavori pubblici Santi Romagnolo -. Previa interlocuzione con la Regione siamo riusciti a fissare dei tempi per questo adempimento e adesso che abbiamo ottenuto l’ok al progetto occorre appaltare i lavori a stretto giro, comunque entro fine mese, per poi avviarli e completarli entro 60 giorni”. L’assessore ha spiegato che sarà realizzato anche un nuovo impianto di climatizzazione (caldo/freddo) di ultima generazione, stante la vetustà di quello esistente, oltre alla installazione di un impianto fotovoltaico di 12,75 KWp con sistema di autoproduzione di energia anche per le ore serali. Si provvederà anche al relamping dell’illuminazione interna con lampade a LED e all’esecuzione di interventi per eliminare le annose infiltrazioni diffuse di acque meteoriche.
“L’obiettivo è restituire alla città un importante “contenitore culturale” – ha aggiunto il sindaco Pippo Midili -: il Trifiletti è uno dei teatri storici di Sicilia e merita di essere valorizzato sia come bene culturale, sia nell’offerta di iniziative culturali di qualità. E in tale direzione vogliamo muoverci non appena la struttura sarà pienamente funzionale, attraverso una programmazione che sia di richiamo per gli amanti dell’arte, della musica e dello spettacolo”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.