Condividi:

Il consigliere comunale Alessandro Oliva ha presentato una mozione con la quale chiede all’Amministrazione di predisporre un progetto per la ristrutturazione e la qualificazione del teatro Trifiletti attraverso la partecipazione al bando recentemente pubblicato dall’Assessorato regionale dei beni culturali.

Il bando è volto a porre in essere attività di restauro dei teatri siciliani e prevede la concessione di una somma pari a 300 mila euro a ciascun ente beneficiario (la dotazione complessiva ammonta a 5 milioni di euro) con cui si potranno avviare interventi di completamento e/o ristrutturazione delle sedi teatrali.
Oliva sostiene quindi l’importanza di sfruttare questa opportunità che permetterà di intervenire in tal senso. “Sarà possibile – scrive – ripristinare l’agibilità e la fruibilità del teatro Trifiletti nonché procedere all’installazione di attrezzature tecnologiche al fine di incrementare la flessibilità, la produttività e le potenzialità degli spazi destinati alla programmazione ed alla produzione di spettacoli”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.