Condividi:

La società TC Italia servizi srl che ha in concessione il servizio di gestione e controllo delle aree di sosta a pagamento ha comunicato al Comune di aver previsto una nuova tariffa di 60 centesimi per la sosta dei primi 30 minuti.
Altra novità riguarda l’inserimento della tariffa per la zona movida dalle 21 alle 2.
La società ha anche chiesto al Rup di palazzo dell’Aquila la rimozione delle tabelle rimaste indicanti il disco orario nelle zone dove sono previsti gli stalli blu e un controllo generale sui possessori del tesserino di invalidità.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.