Condividi:

E’ stata determinata da un disservizio Enel la mancanza di energia elettrica in alcune abitazioni del centro cittadino. Nessun collegamento con la gestione della pubblica illuminazione da parte del Comune.

E’ quanto precisato dagli uffici di palazzo dell’Aquila che hanno comunque inviato la ditta manutentrice nelle strade interessate: via Giorgio Rizzo, via T. Siro Brigiano, via San Giovanni.
Operai e tecnici della società che gestisce il servizio di fornitura energia elettrica sono comunque al lavoro per risolvere l’inconveniente e porre fine ai disagi degli utenti.

Intanto torna alla normalità la distribuzione idrica in città anche se l’erogazione dell’acqua dai rubinetti delle abitazioni avverrà in maniera diversificata nelle varie zone. Nel giro di un paio d’ore comunque la situazione sarà regolare ovunque.
Gli operai del Comune e della ditta che ha operato per conto di palazzo dell’Aquila hanno completato l’intervento di riparazione, piuttosto complesso, in piazza della Repubblica, dove già da questa mattina, era evidente la grossa perdita che interessava la conduttura.
Sostituita anche la valvola danneggiata all’interno della centrale di distribuzione di Contura. In entrambi i casi quasi certamente è stato il maltempo della notte scorsa a provocare i guasti.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.