Condividi:

Nel comune di Monforte San Giorgio si è costituito il comitato “No all’impianto di trattamento della Forsu” per i rifiuti organici.

I promotori dell’iniziativa presenteranno nei prossimi giorni all’ente comunale guidato dal Sindaco Giuseppe Cannistra’, una petizione-proposta contro la realizzazione dell’impianto di compostaggio di dimensioni industriali che prevede il conferimento del rifiuto organico proveniente dalla raccolta differenziata dei comuni della fascia tirrenica, a fronte di una proposta dell’istituzione di piccoli impianti collettivi di prossimità, gestiti dal Comune stesso. Il testo impegna gli organi interpellati a dare risposte puntuali alle domande poste e a provvedere amministrativamente ai passaggi dell’iter burocratico che avrebbero portato a indicare il sito di Monforte Marina alla Ssr. Intanto, in questi giorni, la “Cyber comunity ”dei cittadini monfortesi nel mondo stanno raccogliendo le opinioni in merito di tutte le anime della società civile. Sui social network si è scatenata una veemente protesta, oltre che dei residenti, anche tra gli abitanti dei centri limitrofi per supportare il comitato promotore della petizione al fine di contrastare la realizzazione, a parere loro, di un sito ad alto volume di inquinamento ambientale e controproducente per la viabilità dell’intero territorio.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.