Condividi:

“Mi spiace molto che deputati di lungo corso, alcuni carichi di legislature, abbiano assunto questa posizione non responsabile, direi rabbiosa, presentando una mozione di censura a Ruggero Razza- a cui va la totale solidarietà politica mia e di tutto il nostro movimento- scambiando in piena pandemia l’esercizio dell’opposizione con una propaganda pretestuosa contro il governo della Regione, l’assessore alla Salute e il Presidente Musumeci, i quali nella gestione di questa fase così difficile hanno solo grandi meriti, in termini di tutela della salute e della vita dei siciliani, come i fatti dimostrano”.

Lo afferma Gino Ioppolo, Coordinatore regionale di DiventeràBellissima, aggiungendo: “Non so come un esecutivo, come quello precedente Crocetta-Cracolici, avrebbe affrontato questa emergenza storica, ma è facile immaginarlo. In questo quadro desolante, a un documento di sfiducia senza fondamento, l’opposizione Pd-M5S- forze che hanno accantonato le reciproche contumelie politiche- brilla solo per la inammissibile condotta di non smuovere un dito, anche dai banchi di minoranza, per contribuire a fare fronte a una crisi sanitaria senza precedenti. Una condotta, questa sì, che merita una forte censura politica da parte del popolo siciliano”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.