Condividi:

Tragico avvenimento avvenuto ieri pomeriggio intorno alle 19 nella città paladina, muore un 48enne ritrovato gravemente ferito a seguito di una coltellata.

Inizialmente si pensava ad un ferimento ma con ogni probabilità si tratterebbe di un suicidio, anche se al momento tutte le piste sono seguite nelle indagini. L’episodio si è verificato sotto i portici dell’edificio, nella strada che collega via Consolare Antica a via Lucio Piccololo. L’uomo messinese di origini viveva con la famiglia da anni a Capo D’Orlando

Sul luogo sono arrivati i carabinieri della stazione di Capo d’Orlando e il comandante della compagnia di Sant’Agata Militello, il Maggiore Marco Prosperi, e due ambulanze del 118. Nonostante l’intervento, l’uomo è giunto in ospedale senza vita. Indagano i carabinieri.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.