Novara di Sicilia. L’Estate più Bella nel Borgo più Bello 2019

Macrolibrarsi

L’Amministrazione comunale di Novara di Sicilia, guidata dal Sindaco Dott. Girolamo “Gino” Bertolami, ha organizzato anche per questa Estate 2019 un cartellone molto ricco e variegato che è già partito in luglio e si protrarrà fino ad inizio settembre. 

Qualità degli eventi coniugata al contenimento delle risorse economiche che di questi tempi sono pochine, ma alla fine è stato approntato un bellissimo programma.

In una nota dell’Amministrazione comunale si legge: “Le piazze, le strade, i vicoli: gli spazi più belli si animano di musiche, incontri, spettacoli. Un percorso organizzato dal Comune di Novara di Sicilia con la partecipazione delle associazioni presenti sul territorio. Un Borgo accogliente per i novaresi e per chi viene da fuori e l’accoglienza è fatta, anche di un’offerta diversificata. Il Programma: ”L’Estate più Bella nel Borgo più Bello 2019” è pensata per promuovere un’offerta culturale e di spettacolo di qualità. L’Amministrazione, fra le prime cose, ha accolto la forte esigenza proveniente dal mondo giovanile che cerca, talvolta anche disperatamente, spazi e luoghi di aggregazione in cui poter sviluppare le proprie passioni, per queste motivazioni, un ruolo di primo piano è affidato agli artisti novaresi, nel campo del teatro, della musica e delle arti performative; nell’idea di riaffermare uno spazio vitale per la cultura nel nostro Borgo. Molti saranno gli eventi di pregio con artisti regionali e internazionali. L’estate 2019 non è stata pensata come un puro elenco di intrattenimenti ma anche come eventi di riflessione. Buon Estate Novarese 2019!”

Come scrivevamo all’inizio, l’offerta di eventi è veramente ampia e potete visionare sulla locandina di copertina i vari eventi, si spazia dalla danza al teatro, dal cinema alla musica classica, dalle serate a tema come quella dedicata alla tradizionale “Contradanza” o l’altra culinaria che vedrà protagonista la “Pasta ‘ncasciada” agli appuntamenti sportivi e ricreativi. Qui citiamo i tre appuntamenti di musica leggera che si terranno nel cuore del Festino dell’Assunta e di Sant’Ugo Abate ovvero il 12 agosto quando saranno in Piazza Stancanelli-Basile gli Atmosfera Blu con uno spettacolo che sta riscuotendo grande successo in tutta la provincia ormai da mesi e che è dedicato ai grandi successi del Festival di Sanremo; il 13 sarà la volta degli originali e bravissimi “Ottoni Animati”, una formazione che unisce il fascino della banda musicale ai suoni contemporanei; il 14 agosto sarà a Novara la cover band di Renzo Arbore.

Oltre alla giornata del 15 agosto che a Novara è “Sacra” di nome e di fatto (tutti gli eventi nel giorno di ferragosto cedono il passo alla Madonna Assunta, Protettrice di Novara di Sicilia con le celebrazioni in Duomo e la Solenne Processione notturna della durata di ben 5 ore), saranno il 13 e 14 agosto le altre giornate clou con l’ormai tradizionale spettacolo “Light Stars” del 13 che è divenuto un appuntamento seguitissimo, con l’accensione piromusicale delle Luminarie firmate Novarlux sul Ponte di San Sebastiano e con la “Danza delle Luminarie” del 14 agosto. In entrambe le serate torna il Novara Street Food Fest. Dal 19 al 21 in programma il “Nov’aria” Festival degli artisti di strada. Infine da segnalare nella seconda parte di agosto la “Residenza Artistica Teatrale” ovvero un laboratorio teatrale a cura della Compagnia dei Giovani del catanese Salvo Valentino che ha scelto proprio Novara per questa importante iniziativa che si terrà dal 21 al 26 agosto presso il Teatro Comunale “Riccardo Casalaina” ed il III “Festival dei Suoni di Novara di Sicilia”, Suoni Misti dal Medioevo ad oggi, dal 22 al 25 agosto con la partecipazione di Antero Arena al violino, Josef Arena al violino, Christophe Daverio al violoncello, Guillaume Daverio al corno delle Alpi e elettronica, Jonas Daverio al pianoforte, Salvatore Giardina al sax, Maria Assunta Munafò al pianoforte, il Gruppo NOS (Marilena Lanzafame e Giuseppe Severino) symphonia celestis voce ed il Corpo Bandistico “M° G. Caruso” diretto da Fortunato Porcino. Sarà presente anche quest’anno l’artista Antonella Maria Sofia Suraci in alcune serate, col prezioso supporto dell’associazione “Egida di Minerva”. Si chiuderà con la Sagra della Capra al Forno del 31 agosto e la Festa di San Marco del 1 settembre.

Effettivamente non c’è che dire… si tratta dell’Estate più Bella nel Borgo più Bello… siete tutti invitati a Novara di Sicilia!