Condividi:

Buone nuove dal palazzo municipale di Oliveri, in ottica di strutture sportive e spazi socializzanti per i giovani e non solo, grazie alla rimodulazione del progetto ‘originario’ del Palazzetto dello Sport.

In arrivo come comunicato attraverso una nota comunale: “Finanziamento di 700mila euro, risparmio per l’ente di 400mila euro e opera funzionale con spalti”.

Grande soddisfazione per il sindaco Francesco Iarrera: “Abbiamo rimodulato il progetto iniziale della scorsa amministrazione che non prevedeva gli spalti e dunque il pubblico. Abbiamo aggiunto i pannelli solari, la video sorveglianza, il sistema di areazione. Insomma, abbiamo rivisto il progetto, rendendolo davvero fruibile. Il costo totale del nuovo progetto è passato da 700 mila euro a un 1 milione e 50.

Abbiamo partecipato al bando sport e periferia, presentando questo nuovo progetto per migliorare il punteggio, compartecipando alla realizzazione dell’opera, con 300 mila euro, utilizzando le somme del mutuo originale.

In sintesi, oggi il comune di Oliveri avrà un progetto decisamente migliore (da 700 a un milione e 50) con possibilità di pubblico, spendendo la meta di quanto la scorsa amministrazione aveva previsto, chiedendo un mutuo, dunque creando un debito per i cittadini. L’amministrazione Iarrera è riuscita nell’impresa di realizzare un opera di un milione e 50 con soli 300 mila euro”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.