Condividi:

Tutto sotto controllo nella comunità di Oliveri sulla prevenzione e gestione del Covid19, con una parte del nucleo familiare positivo che ha superato il secondo tampone di controllo ed è risultato negativo.

Il sindaco Francesco Iarrera in una nota appena diffusa, elimina ogni dubbio di paventati nuovi casi e cerca di rassicurare cittadini e visitatori locali e stranieri, considerando che la cittadina vive di turismo e di avventori del comprensorio.

Per il primo cittadino Iarrera: “Da questo momento sono liberi di uscire. Restano in isolamento gli altri cinque componenti della famiglia, residenti in un’altra abitazione. Tre di loro sono risultati ancora positivi.

Non è vero che ci sono altri casi a Oliveri. E’ bizzarro anche solo pensare che il Sindaco – continua – possa tenere nascosta una simile eventualità: per la carica che ricopro e per la professione che svolgo. Potete stare tranquilli.

Mi congratulo con la famiglia in questione, che ha rispettato rigidamente il protocollo di sicurezza imposto. Non era facile, considerato – conclude Iarrera – che sono in quarantena da giorno 23 luglio. Ben tornati fra noi. Confido nello spirito di accoglienza della gente di Oliveri”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.