Condividi:

Una lodevole iniziativa dei due fratelli di Furnari, con lo scopo di sensibilizzare e tutelare gli animali in strada, proposta e messa in atto nel ridente comune di Oliveri.

I due giovani dopo aver contattato diversi comuni della zona tirrenica, senza ottenere alcuna risposta, senza perdersi d’animo, i fratelli Leonardo e Riccardo tentano la sorte scrivendo al sindaco di Oliveri, Francesco Iarrera, facendo presente la loro iniziativa: tappezzare il paese con alcuni manifesti per sensibilizzare la viabilità a rispettare gli animali che vivono ai margini delle strade.

Da qui, la risposta del primo cittadino non si è fatta attendere, rilasciando immediata autorizzazione ad espletare tale iniziativa.

Salti di gioia per i fratelli Risica che armatisi di colla e rullo, nella giornata di ieri hanno realizzato la loro lodevole iniziativa a tutela degli animali. “Grazie sindaco Iarrera.

Mentre a distanza di 15 giorni circa, ancora aspettiamo risposta dai primi cittadini per poter affiggere i manifesti in altri comuni del territorio” .

Il sindaco di oliveri si è infini complimentato con i due allievi per il nobile e altruistico gesto

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.