Condividi:

Si è svolta a Parma in questi giorni l’assemblea annuale Anci, un focus di dialogo tra amministratori, addetti ai lavori, mondo delle imprese e Governo per confrontarsi sui principali temi politici d’interesse degli Enti Locali.

Durante le giornate dei lavori il comune di Oliveri si è contraddistinto per i riconoscimenti ottenuti in due progetti di ecosostenibilità.

La Fondazione Sodalitas, da oltre 20 anni impegnata nel sostegno e nella diffusione della cultura della sostenibilità, ha premiato l’amministrazione Iarrera con due CRESCO AWARD: Premio “reAGIRE: progetti di ripresa in era Covid” per “Aria di sport” seguito dall’assessore Rosa Alessandro e riconoscimento Fondazione Sodalitas per il progetto “Ripuliamo i nostri fondali” coordinato dal consigliere Francesco Gregorio.

In rappresentanza della comunità di Oliveri c’era l’assessore Scardino.

“È stata una bella emozione, per la prima volta nella storia anche all’Anci si è parlato di Oliveri.

I rappresentanti della fondazione si sono soffermati a lungo sul nostro lavoro, apprezzandone i contenuti e la voglia di fare.

Il merito è di tutta la cittadinanza, delle associazioni e dei professionisti che circondano la nostra piccola comunità. Hanno fatto un lavoro eccezionale.”

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.