Condividi:

Una persona denunciata, 291 persone controllate e 96 gli agenti impegnati in 69 stazioni e a bordo di 97 treni. Nove gli autoveicoli controllati e due le contravvenzioni elevate al codice della strada, è il bilancio dell’operazione “Rail Action Day 24BLUE” organizzata nell’ambito della collaborazione internazionale di Polizia da RAILPOL (Associazione di Polizie Ferroviarie e dei Trasporti Europee) nella giornata del 25 novembre, dal Compartimento Polizia Ferroviaria della Sicilia nelle principali stazioni della regione e a bordo dei convogli ferroviari.
Si tratta di un’attività preventiva e di contrasto dei fenomeni criminosi maggiormente ricorrenti in ambito ferroviario cui partecipano le Polizie dei trasporti dei maggiori Paesi europei, al fine di condurre un’azione coordinata a livello internazionale per garantire la sicurezza del trasporto ferroviario.
Nel corso dei controlli, gli agenti della Polfer di Palermo hanno denunciato in stato di libertà un ventiduenne palermitano sorpreso a girovagare nell’area antistante la stazione centrale del capoluogo nonostante a suo carico vi fosse un DASPO urbano emesso dal Questore di Palermo che gli vietava di frequentare la stazione e le aree limitrofe.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.