Condividi:

Un’altra manifestazione a difesa dei diritti alla salute dei cittadini barcellonesi e del comprensorio è in programma oggi pomeriggio alle 18.30 all’Oasi, una vera e propria ‘assemblea pubblica’ in cui sono invitati cittadini, studenti, dirigenti, sindaci, amministrazioni, consiglieri, parrocchie e chiunque voglia unirsi a partecipare. Nel durante il movimento studentesco “Studenti Autorganizzati” di Barcellona Pozzo di Gotto tiene a ringraziare tutte le associazioni che hanno preso parte alla manifestazione “corteo” svolto lunedì 09 settembre 2016, in particolare l’associazione giovanile “La Fenice” per aver organizzato insieme la manifestazione, ringrazia la “rete degli studenti medi” di Barcellona per aver partecipato e aderito all’iniziativa, il Sindaco di Barcellona Pozzo di Gotto Roberto Materia e il Sindaco del comune di Terme Vigliatore Bartolo Cipriano, l’amministrazione comunale e  i consiglieri tutti per avere aderito all’iniziativa studentesca. “Ringraziamo pubblicamente il comitato spontaneo per la tutela alla salute, dimostratosi collaborativo fin dal primo giorno di organizzazione.

Inoltre si ringraziano tutti gli studenti,  liberi cittadini, i dirigenti e i professori degli istituti superiori del Barcellonese per aver aderito e fatto aderire i propri studenti al corteo, non possiamo essere contenti però di una sola dirigente dell’ I.S. “MEDI” che nonostante la causa non ha aderito all’iniziativa e non ha autorizzato i propri studenti ma nonostante ciò questi sono venuti ugualmente dimostrando alte qualità morali.

Inoltre  invitiamo TUTTI i cittadini, studenti, dirigenti, sindaci, amministrazioni, consiglieri, parrocchie e chiunque voglia unirsi a partecipare all’assemblea pubblica che si svolgerà VENERDI’23 CORRENTE MESE  nella villa comunale OASI  ALLE ORE 18:30 per discutere le cause e le soluzioni riguardante il nostro ospedale “Cutroni Zodda””

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.