Condividi:

La Giunta municipale ha approvato il Piano Triennale delle Azioni Positive per il personale del Comune di Barcellona Pozzo di Gotto, strumento a realizzare l’uguaglianza sostanziale tra uomini e donne nel lavoro, garantendo il principio delle pari opportunità.

Il Piano prevede che la gestione del personale e le misure organizzative, compatibilmente con le esigenze di servizio e con le disposizioni normative in tema di progressioni di carriera, incentivi e progressioni economiche, debbano tenere conto delle normative relative alle pari opportunità.

Gli obiettivi che si intendono prefiggere sono: garantire il rispetto delle pari opportunità nelle procedure di reclutamento del personale, promuovere pari opportunità di formazione, aggiornamento e qualificazione professionale e incentivare la comunicazione delle informazioni sui temi delle pari opportunità.

Tra le azioni positive, nello specifico, vengono individuate ad esempio, la presenza nelle commissioni di concorso e selezione di almeno un componente di sesso femminile così come nelle designazioni, ai fini della nomina, in commissioni, comitati, e altri organismi collegiali, l’agevolazione nel reinserimento del personale che rientra dal congedo di maternità/paternità, o parentale, o da assenza prolungata dovuta ad esigente familiari, la definizione di forme di flessibilità oraria in presenza di particolari esigenze dovute a necessità di assistenza e cura nei confronti di disabili, anziani e minori.

Di supporto alle misure promosse dal Piano Triennale delle Azioni Positive è il Comitato unico di garanzia (CUG) che opera per il benessere lavorativo ed organizzativo.

Il regolamento di istituzione e funzionamento del CUG, approvato dall’attuale Giunta municipale alla fine del luglio 2015, ha dotato il Comune di Barcellona Pozzo di Gotto di un organismo di cui era sprovvisto. Di durata quadriennale, ne fanno parte un componente designato da ciascuna delle organizzazioni sindacali maggiormente rappresentative e firmatarie del CCNL e un pari numero di rappresentanti dell’Amministrazione.

Il Comitato Unico di Garanzia ha compiti propositivi, consultivi e di verifica, predispone azioni positive per favorire l’uguaglianza sul lavoro tra donne ed uomini e contribuisce all’ottimizzazione della produttività del lavoro pubblico con l’obiettivo di migliorare l’efficienza delle prestazioni, garantendo, nel contempo, un ambiente di lavoro caratterizzato dal rispetto dei principi di pari opportunità e dal contrasto di qualsiasi forma di discriminazione e di violenza morale o psichica per i lavoratori.

“Con l’approvazione del nuovo Piano Triennale delle Azioni Positive e con il Comitato Unico di Garanzia, il Comune di Barcellona Pozzo di Gotto si avvale di due strumenti atti a garantire la piena affermazione delle pari opportunità – afferma l’assessora Ilenia Torre – Non devono essere interpretati come meri adempimenti obbligatori, in ossequio alle leggi vigenti che recepiscono peraltro principi più volte enunciati dalla legislazione interna e comunitaria, ma come un’opportunità attraverso la quale superare le disparità di genere e stabilire un giusto rapporto fra i sessi, ai fini dell’affermazione di uguaglianza sia formale che sostanziale sul lavoro”.

 

 

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.