Condividi:

Momenti di apprensione e caos al Tribunale di Patti, dopo il secondo caso di Covid, riguardante un dipendente dell’ufficio di Procura.

Nella mattinata è stato denunciato un ulteriore caso di positività nello stesso ufficio. Sono state subito rinviate tutte le udienze penali del collegio e monocratico, su richiesta del Procuratore della Repubblica, Angelo Cavallo.
Arriva anche una nota del Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Patti, Francesco Pizzuto: “Il Consiglio dell’Ordine, garantirà la presenza di un difensore per i rinvii. I colleghi impegnati nelle udienze penali potranno non recarsi in tribunale e saranno rinviate anche le udienze Gup e gip”.
Scattati tutti i protocolli sanitari, con la sanificazione di tutte le aule e gli uffici del Tribunale di Patti.

Nella tarda serata di ieri il Sindaco della città del Longano Pinuccio Calabrò ha fatto sapere attraverso la sua Pagina ufficiale Facebook che “l’Usca di Barcellona Pozzo di Gotto ci ha comunicato una nuova positività al Covid-19 sul nostro territorio comunale. La persona contagiata si trova in isolamento domiciliare.
Gli attuali positivi sono quindi 11. La situazione è sotto controllo. Invito comunque tutti al rispetto delle regole – conclude il primo cittadino – ormai arcinote: utilizzo della mascherina, igiene delle mani ed evitare assembramenti”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.