Condividi:

La famiglia Mondello-Cannavò, titolare del negozio di giocattoli “Simenzaru”, ha consegnato all’ufficio Servizi Sociali del Comune di Patti, ben 47 pacchetti contenenti diversi tipi di giocattoli sia per maschietti che per femminucce.

Questa donazione è stata possibile tramite l’iniziativa “Un dono sospeso”, scattata in tutta Italia nel periodo natalizio e alla quale ha aderito anche il punto vendita pattese. Tante sono state le persone che hanno acquistato, chi di presenza accompagnando il proprio figlio, chi da altre città mediante pagamento elettronico, i giocattoli da poter far recapitare, insieme ad un altro regalo scelto dallo stesso negozio, ai bambini di famiglie in difficoltà economiche.

“Io e la mia famiglia – ha riferito Enza Mondello – siamo felicissimi di aver potuto far sorridere dei bambini, soprattutto in questo periodo così particolare, grazie al cuore generoso di gente pattese ma anche di altre città che sono innamorate della nostra Patti e lo hanno dimostrato con l’azione concreta, arricchita da meravigliosi messaggi”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.