Condividi:

Nei scorsi giorni un fragore ha scosso i residenti della via Pacini di Patti Marina i quali, affacciatisi ai balconi, hanno visto che gran parte del muro delle antiche fornaci, ubicate sulla suddetta via, era crollato.

Fortunatamente non vi sono stati feriti o danni in quanto il perimetro era già stato transennato da qualche tempo dall’ufficio comunale, viste le precarie condizioni in cui si trovava l’ormai decadente struttura. Le pietre ed i calcinacci sono quindi crollati all’interno della recinzione.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del locale distaccamento di Patti per i rilievi del caso. Resta il dispiacere per una struttura che sta via via scomparendo dopo aver rappresentato per decenni l’antica tradizione ceramista della città di Patti.

Salvatore Pizzuto

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.