Condividi:

Anche a Patti, intorno alle 2.15 della notte tra domenica e lunedì si è potuta osservare la magia dell’eclissi della superluna (così denominata in quanto vicina al perigeo). Abbiamo fotografato per voi le fasi più belle del fenomeno (comprese le più importanti dalle 4:00 alle 5:00) con una semplice Nikon coolpix l21, senza aggiunta di effetti speciali né ritocchi.

Resized-1NJ5B

Prime fasi – Foto Armando Di Carlo

Resized-MVH3V

Foto Armando Di Carlo

Resized-9PHRR

Foto Armando Di Carlo

Resized-N9Y44

Fasi finali dell’oscuramento – Foto Armando Di Carlo

Resized-41Z71

La Luna è quasi interemante avvolta dal cono d’ombra prima della colorazione di rosso – Foto Armando Di Carlo

Resized-QAKYY

Foto Armando Di Carlo

Resized-Q8MT7

Le lunghezze d’onda sul rosso della luce solare iniziano ad inondare la superficie lunare – Foto Armando Di Carlo

Resized-52Z82

Foto Armando Di Carlo

Resized-Y6H4E

Il fenomeno, che si ripeterà dinuovo solo nel 2033, fra 18 anni, inizia il suo picco massimo – Foto Armando Di Carlo

Resized-BXD1X

Foto Armando Di Carlo

Resized-2XLG1

Foto Armando Di Carlo

Resized-HN6XX

Foto Armando Di Carlo

Resized-HYNTF

Foto Armando Di Carlo

 

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.