Condividi:

“Per il Ponte sullo Stretto basta solo la volontà politica, già è tutto pronto da anni. Il nascente governo Draghi può superare le barriere ideologiche accogliendo la proposta congiunta del presidente della Regione Siciliana  Nello Musumeci e del suo omologo calabrese Nino Spirlì. Bene hanno fatto Musumeci e Spirlì  a ricordare che il Ponte  sullo Stretto di Messina è l’unica opera in grado di rilanciare il Sud in chiave europea”. A dichiararlo è Pino Galluzzo, deputato regionale di Diventerà Bellissima e Presidente dell’intergruppo all’Ars Continuità territoriale, Ponte e infrastrutture.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.