Condividi:

Un centro di svago e gioia per tanti bambini della città del Longano e del comprensorio, frutto di passione, organizzazione e professionalità per l’animazione di qualità. Così in un momento difficile anche per i più piccoli, Wonderland Srls la cui struttura è sita in via Enna 11 in contrada Camicia, focalizzata sulla prestazione di servizi per bambini e non solo, ha voluto lanciare un messaggio di speranza e voglia di ricominciare.

Un video intenso ed emozionante che esalta momenti di spensieratezza, di gioia, di affettuosità, di sorrisi e soprattutto di caldi abbracci. “Proprio gli stessi ai quali abbiamo dovuto rinunciare in questo anno e mezzo di pandemia in cui i bambini si sono trovati spaesati e impossibilitati a gioire di semplici momenti di aggregazione e serenità”.

Wonderland inizia ponendo una domanda: “Ti ricordi di quando c’era il Coronavirus?”, la stessa che speriamo di porre in essere presto una volta finito tutto, racconta di una resilienza speciale, quella di ogni bimbo nell’affrontare con pazienza, e un pizzico di malinconia, questa emergenza, ma conclude con una promessa bellissima, quella che presto “torneremo alla normalità”.

Wonderland Srls è pronta, già da questa estate, col divertentissimo campo estivo ed i suoi bravissimi collaboratori a far fede alla parola data.

Tornando alla realizzazione e post-produzione del Video, opera frutto di selezione, ricerca di immagini dell’organizzazione Wonderland e alle riprese e montaggio del fotografo Peppe Gitto, risulta una modalità di comunicazione innovativa ed efficace che sta riscuotendo consensi di visualizzazioni, condivisioni e apprezzamenti sui canali social.

“Un ringraziamento speciale va al Fotografo Peppe Gitto per le riprese. – tiene a ricordare Domenico Rizzo, fondatore e direttore Wonderland Srls – Il filmato si compone di scene video provenienti da riprese effettuate prima del DPCM del 4 marzo 2020 sull’emergenza Covid-19”.

ARTICOLO REDAZIONALE 

Clicca il link per visionare il Video: https://fb.watch/51DrdkQk2I/        

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.