Condividi:

L’emendamento appena votato in aula in sede di finanziaria regionale garantirà un fondo per il rimborso del pagamento del pedaggio autostradale per la tratta Villafranca (Ponte Gallo) e Messina sia in entrata che in uscita fino a un massimo di 200 euro per utente all’anno.

“Questa battaglia l’abbiamo portata avanti sotto diversi canali in questi anni – commenta l’On. Antonio Catalfamo, capogruppo all’Ars per la Lega – attraverso diverse misure. Una vera ingiustizia per i cittadini che si vedono costretti da anni a pagare un pedaggio per una tratta ricadente nello stesso Comune. In più la stessa tratta è interessata da diversi lavori e condizioni di criticità ormai da dieci anni. Dispiace constatare che in aula il Movimento 5 Stelle abbia chiesto il voto segreto al fine di far saltare questo importante risultato raggiunto dalla Lega. Evidentemente i morti su quella strada non interessano ai grillini. Noi abbiamo lottato duramente per blindare questa misura e finalmente la portiamo a casa dopo anni di battaglie e denunce.”

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.