Condividi:

Le note delle trombe e dei tromboni, fuse in armonia con quelle delle batterie di pentole o dei coperchi usati a mo’ di piatti col sottofondo delle schitarrate su delle grattugie di varie dimensioni

Nel nostro dialetto “a rattarola” è la grattugia che si usa per grattuggiare e sicuramente molti pensano che essa serva solo a questo uso. Non sono dello stesso parere tuttavia i membri dell’associazione “Complesso Bandistico Città di Rometta” nata nel 1993 con sede a Rometta Superiore (Me) precisamente nella frazione di S. Domenica. I musicisti romettesi hanno infatti ideato un altro modo di usare “a rattalora” e l’hanno adibita a strumento musicale vero e proprio, colonna portante del gruppo che hanno costituito nel 1998 all’interno della loro associazione: una banda comica che hanno proprio chiamato “A RATTAROLA”. Questa formazione unisce l’aspetto musicale vero e proprio a quello comico-umoristico ed è formata da circa 20 strumentisti “veri” (per lo più ottoni e percussioni) e poi circa 30 strumentisti “finti”. Sono questi ultimi ad aprire la sfilata agli ordini del capo comico che suona..una batteria di pentole capovolte con due coperchi a fare da piatti sospesi.

Questi dirige la sua “orchestra” fatta di grattugie di “rattalore” di varie dimensioni usate a mo’ di chitarre, “rusticastagni”, “forbici”, “caccavelle”. “macinacaffè”, “ombrelli a sonagli”…. Le note di questi particolari strumenti musicali si uniscono a quelle degli strumentisti veri e propri diretti dal Maestro Franco Magazù. Dal 1998 ad oggi abbiamo visto la banda comica romettese esibirsi con i suoi eleganti frac blu decorati a note musicali nei principali Carnevali di Sicilia e Calabria. Acireale, Capo d’Orlando, Palmi, Scilla e Palazzolo Acreide sono soltanto alcune delle tappe toccate negli ultimi anni. La banda comica è attiva non solo nel periodo di Carnevale ma anche durante il resto dell’anno per sagre ed eventi ai quali si voglia dare un tocco di sano umorismo musicale  ed un’atmosfera spensierata. Essa partecipa ogni anno alla sagra dell’asparago pungitopo di S. Cono frazione di Rometta ed a tanti altri appuntamenti in Sicilia e Calabria strappando ovunque sorrisi anche grazie alle piccole coreografie allestite e facendo dimenticare per qualche minuto i problemi quotidiani a coloro che, divertiti, la ascoltano.

Gaetano Cannuli

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.