Condividi:

Si è svolta stamane, a Saponara, la consegna degli interventi di messa in sicurezza delle scarpate, il rifacimento del piano viabile e dei muretti laterali, il ripristino dei tombini e della raccolta delle acque sulla strada provinciale 53.

A consegnare i lavori alla ditta Costruire s.r.l. di Maletto (Ct) è stato il Sindaco metropolitano di Messina, dott. Cateno De Luca, accompagnato dal Capo di Gabinetto dott. Francesco Roccaforte e dal Dirigente della III Direzione “Viabilità metropolitana” dott. Salvo Puccio.
Il finanziamento, pari a complessivi 500.000 euro ed erogato dal Dipartimento Regionale della Protezione Civile, servirà ad eliminare i dissesti provocati dall’alluvione del novembre 2011.
L’evento calamitoso ha determinato, in più tratti, l’interruzione della viabilità a causa delle colate detritiche e di fango che hanno determinato la parzializzazione della carreggiata che, a tutt’oggi, presenta dei restringimenti improvvisi anche se protetti dalla presenza di barriera di sicurezza.
In particolare, si prevede la ricostruzione e la regolarizzazione del corpo stradale ove sono presenti cedimenti, la realizzazione di cunette di convogliamento delle acque meteoriche, la protezione laterale con barriere di sicurezza, la bonifica dei versanti, la collocazione di rete di protezione e l’eliminazione dei massi in fase di prossimo distacco attraverso il disgaggio e il disbosco.
Il Responsabile Unico del Procedimento è l’ing. Giovanni Lentini, la direzione dei lavori è affidata all’ing. Rosario Bonanno, al geom. Pasquale Chiaia e al geom. Mario Lucchesi.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.