Condividi:

Un terremoto di magnitudo 2.6, si è registrato in mattinata alle 9.50’ 37”, nel tratto di mare che bagna la costa nord orientale della Sicilia.

La scossa è stata localizzata dalla Sala Sismica INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) di Roma, nel tratto di mare tra Patti e Barcellona P.G.,  ed è stato avvertito dalla popolazione, ma non sono stati segnalati danni a cose o persone. Il sisma si è registrato con coordinate geografiche (Lat, Lon) 38.15, 15.09 ad una profondità di 8 chilometri. La scossa ha interessato oltre Patti e Barcellona P.G.,anche i centri di Oliveri, Falcone, Terme Vigliatore e Furnari.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.