Condividi:

“Ho presentato una proposta di legge per introdurre la figura dell’assistente all’autonomia e comunicazione nell’organico del personale scolastico, stabilizzando chi già svolge o ha svolto, tale servizio. Con questa legge finalmente anche l’Italia assicurerà l’effettivo processo di inclusione degli alunni con disabilità. Per le famiglie, sarà la garanzia di un concreto aiuto da parte dello Stato. Servirà infine, a valorizzare il personale specializzato che abbandonerà la precarietà ed entrerà ufficialmente nel comparto scuola”.

Così il deputato di Fratelli d’Italia Carmela Ella Bucalo, primo firmatario della proposta di legge.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.