Condividi:

Situazione dei contagi molto preoccupante sul territorio regionale, tanto da spingere il goverantore Nello Musumeci a chiedere stavolta la classificazione di zona arancione al Ministro della Sanità Speranza. E quest’ultimo insieme al Comitato tecnico scientifico, dopo la riunione di pomeriggio, hanno portato al passaggio di colore della Sicilia insieme ad altre quattro regioni. 

“Siamo preoccupati per l’attuale andamento della curva dei contagi in Sicilia, – ha dichiarato nel pomeriggio Musumeci – per questo abbiamo chiesto al ministro Speranza, che ringrazio, di anticipare di almeno una settimana il provvedimento di istituzione della zona arancione per la Sicilia”.

“Nonostante l’indice Rt dell’Isola non prevedesse infatti questa classificazione – aggiunge il Governatore -, con grande senso di responsabilità, abbiamo così previsto misure più stringenti a salvaguardia del nostro territorio”.

Intanto il totale dei vaccinati contro il coronavirus in Sicilia è di 44211 persone, 8559 fino alla mezzanotte di ieri.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.