Condividi:

Il bollettino delle ultime 24 ore insieme alla curva del contagio registra un lieve calo, con 1.301 nuovi positivi al Covid19 in Sicilia su 28.927 tamponi processati, con una incidenza del 4,5%. La Regione è quinta per numero di contagi giornalieri.

Le vittime nelle ultime 24 ore sono state 24 e portano il totale a 5.152. Il numero degli attuali positivi è di 25.477 con un incremento di 602 casi rispetto a ieri; i guariti sono 675.

Negli ospedali i ricoverati sono 1.405, 6 in più rispetto a ieri, quelli nelle terapie intensive sono 189, lo stesso numero di ieri.
La distribuzione tra le province, vede Palermo con 458 nuovi casi, Catania 186, Messina 105, Siracusa 96, Trapani 74, Ragusa 131, Caltanissetta 53, Agrigento 172, Enna 26.

Intanto prosegue con lo stesso ritmo di ieri la campagna vaccinale in Sicilia. Anche nel secondo giorno dell’Open weekend – l’iniziativa avviata dal governo di Nello Musumeci per sottoporre gli over 60 alla somministrazione del siero Astrazeneca, anche senza prenotazione – il numero dei cittadini che si sono presentati nei 66 Hub e Centri vaccinali dell’Isola si conferma di quattro volte superiore rispetto ai giorni precedenti.
Alle ore 18 – ma il dato è in continuo aggiornamento, tenuto conto che alcune strutture chiuderanno i battenti alle 22 – infatti si sono già vaccinate in Sicilia, con il siero anglo-olandese prodotto a Oxford, 8.127 persone. Ieri alle 17.30 erano state 7.713 (mentre giovedì, in tutta la giornata, 2.464). Il totale provvisorio delle iniezioni di oggi con tutti i sieri a disposizione è invece 23.166.
L’iniziativa prosegue anche domani domenica 18 aprile. Queste le strutture disponibili per provincia: Agrigento, 11; Caltanissetta, 2; Catania, 9; Enna, 4; Messina, 5; Palermo, 16; Ragusa, 3; Siracusa, 7; Trapani, 9.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.