Condividi:

Il report delle ultime 24 ore registra 1.015 i nuovi positivi al Covid19 in Sicilia su 18.093 tamponi processati, con una incidenza di positivi del 5,6%. La regione resta nona per numero di contagi giornalieri. 

Le vittime sono state 21 nelle ultime 24 ore e portano il totale a 4.697. Il numero degli attuali positivi è di 22.852 con 927 casi in più rispetto a ieri; i guariti sono 67. Negli ospedali i ricoverati sono 1.127, 73 in più rispetto a ieri, quelli nelle terapie intensive sono 153, uno in più rispetto sempre a ieri. La distribuzione nelle province vede Palermo con 364 nuovi casi, Catania 110, Messina 80, Siracusa 113, Trapani 35, Ragusa 116, Caltanissetta 69, Agrigento 121, Enna 7.

Intanto grande atto di solidarietà oggi, con la donazione in segno di gratitudine e riconoscenza per il prezioso lavoro svolto da centinaia di persone impegnate nella campagna anti covid in provincia di Messina. Un noto imprenditore palermitano del settore ha inviato in mattinata 500 colombe pasquali artigianali made in Sicily nei centri vaccinali di Messina, Milazzo e Patti.

Medici, infermieri, farmacisti, amministrativi, informatici, psicologi, operatori sanitari, volontari della Protezione civile, della Croce Rossa Italiana e delle associazioni ogni giorno senza sosta garantiscono la massima efficienza nel vaccinare, in sicurezza, più cittadini possibili. “Un gesto che assume profondo significato in questo momento difficile per il Paese – dice il commissario per l’emergenza Covid di Messina Alberto Firenze – un’occasione per augurare a tutti coloro che lavorano dentro gli hub una serena Pasqua che sia portatrice di buone notizie, anche alla luce dell’importante aumento di dosi atteso proprio nei prossimi giorni in Sicilia, in grado di accelerare ulteriormente la macchina organizzativa”. Le vaccinazioni sono proseguite anche oggi fino alle 14 e domani dalle 8 alle 14.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.