Condividi:

Nel fine settimana, nella splendida piazza San Teodoro di Sinagra, è stato presentato il libro, “Punto e a capo – Il paradiso non è qui” del pedagogista e scrittore Franco Fogliani.

Alla manifestazione, organizzata dalla Pro-Loco di Sinagra in collaborazione con il Comune di Sinagra, ha assistito una nutrita platea di amici, parenti e turisti. Ha aperto i lavori, la moderatrice dott.ssa Elena Favazzo, presentando il cantautore Melo Ballato e Mimmo Furfari, che hanno deliziato i presenti con una melodia. Il Sindaco, ing. Nino Musca, ha ringraziato lo scrittore, la platea e la Pro Loco di Sinagra per i continui momenti culturali che sovente regala al paese. La Presidente, dott.ssa Vincenza Mola, ha ringraziato lo scrittore per aver accettato l’invito a presentare la sua commedia a Sinagra, l’Amministrazione comunale e il pubblico presente, ritenendosi soddisfatta per gli appuntamenti culturali che si sono tenuti a Sinagra, precisando che la cultura rende l’uomo libero. La Professoressa Maria Rosa Vitanza, che ha anche curato l’introduzione all’opera, ha analizzato l’opera precisando che “L’abile penna dello scrittore esprime con maestria, in forma semplice perché affine alla realtà da raccontare, rende la lettura assolutamente gradevole e quasi familiare; l’ambientazione è essenziale come essenziale è il linguaggio, che non preclude, sin dalle prime battute, la sostanzialità delle problematiche, né sottovaluta la loro rilevanza”. Questa volta non ci troviamo né di fronte a un trattato di pedagogia né di un libro di racconti; questa volta l’autore ci ha introdotto nel mondo del teatro con due commedie: “Punto e a capo e Il paradiso non è qui”, due temi- scrive la professoressa Maria Rosa Vitanza- analizzati con la lente d’ingrandimento che coglie le peculiarità di una classe borghese in declino, che si aggrappa ai valori atavici per non soccombere.

Durante la presentazione della Vitanza, Elena Favazzo e Fabio Todaro, hanno incantato il pubblico presente dando voce ad alcuni dialoghi tratti delle due commedie. Lo scrittore Franco Fogliani ha ringraziato gli intervenuti e gli organizzatori per la riuscita della manifestazione. A chiudere la serata è stato un altro brano di Melo Ballato.

Salvatore Bucolo

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.