Successo per “Donna: tra forza e fragilità” nella Villa Vaccarino a Milazzo

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Si è tenuto a Milazzo l’incontro “Donna: tra forza e fragilità”, facente parte della  cornice del “Giardino letterario”, importante progetto di divulgazione culturale promosso dal comune.

Durante l’evento, moderato da Francesco Anania, sono stati  presentati due libri: “Fratture” di Valentina Di Salvo e “Crescere insieme-Piccoli passi pedagogici” di Donatella Manna, entrambi  Lombardo Edizioni.

L’incontro è stato soprattutto l’occasione per riflettere sulla condizione femminile sotto diversi punti di vista e per sottolineare come letteratura, pedagogia, psicologia e scienze sociali abbiano un ruolo fondamentale nella sensibilizzazione, nella prevenzione e nella lotta contro la violenza di genere. A tal proposito, la Dott.ssa Dayana Raffa, psicologa, ha messo in evidenza gli aspetti psicologici della violenza di genere e la Dott.ssa Debora Lo Duca, assistente sociale, ha trattato le modalità di intervento e le tecniche d’aiuto da mettere in campo in situazioni di violenza. Inoltre, la scrittrice Dott. Donatella Manna si è soffermata sugli strumenti educativi per la prevenzione della violenza e la scrittrice Valentina Di Salvo, leggendo un passo del suo romanzo, ha emozionato per la forza e l’efficacia del suo romanzo in cui la protagonista subisce violenza.

L’evento, seguito da un pubblico visibilmente interessato, è stato anche  un momento di riflessione positiva  sulla forza della donna e sulle sue potenzialità a livello emotivo, professionale, sociale, educativo.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.